PODERE SANTA MARIA



Nonno Giovanni e nonna Teresa hanno segnato la storia di Santa Maria, qui, infatti, facevano i mezzadri, ma la terra era poca e non bastava al sostentamento di una famiglia di sei figli, così nonno Giovanni era costretto a dedicarsi alla caccia, spesso di frodo, mentre nonna Teresa badava al focolare domestico e, nonostante la fatica e le ristrettezze, trovava il tempo di curare i suoi fiori preferiti: i giaggioli, divenuti il simbolo stesso del podere. Oggi Santa Maria è parte di un'azienda agricola di oltre 150 ettari tra terreni seminativi, bosco, vigneti ed oliveti; così la passione e l'entusiasmo per l'accoglienza legata a questa terra, accompagnano da quattro generazioni la famiglia Fantacci, in particolare Elena che desidera raccontarvi la meravigliosa semplicità di questo luogo. L'antico casale è composto da 7 camere, 2 delle quali con camino e ingresso indipendente. Nell'accogliente sala ristorante ricavata dall'originaria stalla, la cucina Vi farà gustare i piatti tipici della zona, in un felice connubio tra la semplicità delle ricette contadine e la raffinatezza dell'arte culinaria moderna. Una vecchia cantinetta e un antico forno a legna invitano i clienti all'incontro dei sapori e dei profumi di questa meravigliosa terra. La terrazza solarium e la piscina esterna con idromassaggio e cascata si affacciano sulla vallata ricca di olivi, di querce e degli intensi colori della Maremma.

Indirizzo: Loc. Dogana 58048 Civitella Paganico - Grosseto

Telefono: + 39 0564 906082 - Fax: + 39 0564 906945

E-mail: info@poderesantamaria.net - Sito web: www.poderesantamaria.net

Specialità: Prelibate delizie locali e molto altro

Vini: vini locali ed altro

Capienza: 60 - 100

 

<< Indietro
 
KALIMERO - Studio Comunicazione & Marketing